Esplora contenuti correlati

Maestri di sci. Misure compensative per l'anno 2021

(ultimo aggiornamento 7 giugno 2021)

Per esigenze tecnico-organizzate, le misure compensative per l’anno 2021 per il riconoscimento del titolo di formazione professionale abilitante all'esercizio della professione di maestro di sci alpino e per l’esercizio temporaneo e occasionale della professione di maestro di sci, saranno programmate dopo l’estate, in due sessioni d’esame da tenersi comunque entro la fine del corrente anno.

La prima, compatibilmente con l’apertura degli impianti sciistici, sì terrà nei primi dieci giorni di novembre, la seconda entro la metà del mese di dicembre.

Come evidenziato dagli organi tecnici, infatti, un'eventuale collocazione dell’esame nel periodo estivo su un ghiacciaio non risulta percorribile per la mutevolezza delle condizioni meteo-nivologiche che non permetterebbe di garantire parità di condizioni esecutive a tutti i partecipanti e perché i pendii disponibili non sono totalmente compatibili allo svolgimento delle prove tecniche.

Seguiranno ulteriori comunicazioni e informazioni che verranno pubblicate tempestivamente da questo Dipartimento e dal Collegio Nazionale Maestri di sci Italiani sul sito www.collegionazionalemaestridisci.it



prove tecniche , calendario , Collegio nazionale maestri di sci
Torna all'inizio del contenuto