Esplora contenuti correlati

Con la Cerimonia di chiusura terminano i Mondiali di Sci alpino di Cortina

Scende il sipario sui Mondiali di Cortina 2021.
La Cerimonia di chiusura svoltasi nel primo pomeriggio di domenica 21 febbraio è stato il momento conclusivo di due settimane di sport ad alto livello in cui l'attenta applicazione del protocollo anti COVID-19 ha permesso di gestire al meglio le giornate di gara e ridurre al minimo il rischio di contagi.
Il Dipartimento ha sostenuto ed accompagnato la realizzazione dei Mondiali cofinanziando alcuni prodotti di comunicazione e sensibilizzazione e supportando l'organizzazione nella definizione delle misure anti COVID.
Sulle nevi delle Dolomiti ampezzane l'Italia ha ottenuto un oro con Marta Bassino nel parallelo femminile ed un argento con Luca De Aliprandini nel gigante maschile ma ha soprattutto mostrato una strada praticabile per gestire eventi in sicurezza.
Per quanto riguarda i mondiali ora Cortina d’Ampezzo passa il testimone a Courchevel-Méribel, che organizzerà i 47° Campionati Mondiali di sci alpino nel febbraio del 2023.

Mondiali di sci alpino , Cortina d'Ampezzo , Milano Cortina 2026
Torna all'inizio del contenuto