Esplora contenuti correlati

Avvisi Sport di tutti

Sono stati definiti, attraverso una forte sinergia tra il Dipartimento e Sport e salute, 4 avvisi che saranno disponibili a partire dal 24 gennaio per un totale di oltre 13 milioni di euro, per interventi volti alla realizzazione di presidi in aree di disagio sociale e a rischio emarginazione, progetti di inclusione, attività negli istituti di pena, anche minorili, e interventi per la sistemazione di aree attrezzate destinate all’attività motoria nei parchi urbani.

Quartieri

Costituzione di Presidi sportivi educativi al servizio della comunità grazie all’alleanza tra sistema sportivo, terzo settore e Istituzioni Scolastiche. I Presidi dovranno riguardare aree di disagio sociale e periferie urbane a rischio emarginazione, povertà educativa e criminalità, nelle quali si registra un alto indice di vulnerabilità sociale e materiale.

Inclusione

Progetti di eccellenza dell’associazionismo sportivo di base impegnato nel sociale e finalizzati alla prevenzione del disagio e all’inclusione attraverso lo sport di categorie vulnerabili e soggetti fragili.

Parchi

Creazione di nuove aree attrezzate nei parchi in cofinanziamento con i Comuni, attraverso la dotazione di strutture fisse per lo svolgimento dell’attività sportiva all’aperto a corpo libero nei parchi cittadini.

Carceri

Avviso pubblico rivolto a ASD/SSD e ETS di ambito sportivo per il sostegno di progetti volti alla pratica dell’attività motoria, sportiva e formativa negli Istituti penitenziari per adulti e negli istituti penali per i minorenni.

Torna all'inizio del contenuto